FIXME Questa pagina non è ancora completamente tradotta. Chi può potrebbe aiutarne il completamento.
(Rimuovere questo paragrafo a lavoro completato)

Metadati » Aleister Crowley » Libers » Liber B vel Magi sub figurâ I

Concordanza » Aleister Crowley » Libers » Liber B vel Magi sub figurâ I

La Biblioteca Hermetica » Aleister Crowley » Libers » Liber B vel Magi sub figurâ I

Liber B vel Magi sub figurâ I

Liber B vel Magi sub figurâ I
Sigillum Sanctum Fraternitatis A∴A∴

A∴A∴
Pubblicazione in classe A.


00. Uno è il mago: due le sue forze: quattro le sue armi. Questi sono i Sette Spiriti dell'ingiustizia; sette avvoltoi del male. Così è l'arte e l'arte del Magus, ma il fascino. Come si distruggerà?

0. Eppure il Mago ha potere sulla Madre sia direttamente che attraverso l'Amore. E il Mago è Amore, e lega insieme Quello e Questo nella Sua Evocazione.

1. All'inizio il Mago dice la Verità e invia l'Illusione e la Falsità per schiavizzare l'anima. Eppure in ciò c'è il Mistero della Redenzione.

2. Con la sua saggezza ha fatto di lui i mondi; la Parola che è Dio non è altri che Lui.

3. In che modo quindi concluderà il suo discorso con il silenzio? Per lui è la parola.

4. Lui è il Primo e l'Ultimo. Come deve cessare di numerarsi?

5. Da un Magus è questo scritto reso noto attraverso la mente di un Magister. L'uno emette chiaramente, e l'altro capisce; tuttavia la Parola è menzogna, e l'oscurità Capente. E questo detto è di tutta la verità.

6. Tuttavia è scritto; perché ci sono momenti di oscurità, e questa è una lampada in essa.

7. Con la Bacchetta crea Lui.

8. Con la Coppa preserva Lui.

9. Con il pugnale distrugge lui.

10. Con la moneta riscatta lui.

11. Le sue armi soddisfano la ruota; e su quale asse che gira non è a lui noto.

12. Da tutte queste azioni deve cessare prima che la maledizione del Suo grado sia sollevata da Lui. Prima di raggiungere ciò che esiste senza forma.

13. E se in questo momento Egli si manifesterà sulla terra come Uomo, e quindi è questo presente scritto, sia questo il Suo metodo, che la maledizione del Suo grado e il peso della Sua realizzazione, siano sollevati da Lui.

14. Fa 'attenzione all'astinenza dall'azione. Poiché la maledizione del Suo grado è che Egli deve dire la Verità, che la Falsità di esso può asservire le anime degli uomini. Lascia che Egli pronunci quindi ciò senza la Paura, affinché la Legge possa essere adempiuta. E secondo la Sua Natura Originale questa legge sarà plasmata, così che si possa dichiarare la mitezza e la quiete, essendo un Indù; e un'altra ferocia e servilismo, essendo un ebreo; e ancora un altro ardore e virilità, essendo un arabo. Eppure questa materia tocca il mistero dell'Incarnazione e non è qui per essere dichiarata.

15. Ora il grado di un Magister insegna il Mistero del Dolore, e il grado di un Mago, il Mistero del Cambiamento, e il grado di Ipsissimus, il Mistero di Disinteresse, che è anche chiamato il Mistero di Pan.

16. Lascia che il Mago quindi contempli ciascuno a sua volta, elevandolo al potere ultimo dell'Infinito. In cui il dolore è gioia, e il cambiamento è stabilità, e l'altruismo è il sé. Perché l'interazione tra le parti non ha alcuna azione sull'intero. E questa contemplazione deve essere eseguita non con la semplice meditazione - molto meno poi con la ragione! - ma con il metodo che gli sarà stato dato nella Sua iniziazione al Grado.

17. Seguendo quale metodo, sarà facile per Lui combinare quella trinità dai suoi elementi e inoltre combinare Sat-Chit-Ananda e Luce, Amore, Vita, tre per tre su nove che sono uno, in cui il successo della meditazione sarà quello che per primo fu adombrato a Lui nel grado di Practicus (che riflette Mercurio nel mondo più basso) in Liber XXVII, “Qui non c'è nulla sotto le sue tre forme”.

18. E questa è l'apertura del grado di Ipsissimus, e dai buddisti è chiamata la trance Nerodha-Samapatti.

19. E guai, guai, guai, sì guai, e ancora guai, guai, guai a sette volte siate le sue che non predicano la sua legge agli uomini!

20. E guai anche a colui che rifiuta la maledizione del grado di un mago, e il fardello del conseguimento della stessa.

21. E nella parola CAOS lascia che il Libro sia sigillato; sì, lascia che il Libro sia sigillato.

Thelema

Se hai trovato utile o illuminante questo materiale, potresti anche essere interessato a

Marchio

Ordo Templi Orientis, OTO e il design OTO Lamen sono marchi registrati di Ordo Templi Orientis.

Diritto d'autore

Tutti i diritti d'autore su materiale di Aleister Crowley sono detenuti da Ordo Templi Orientis. Questo sito non è un sito ufficiale dell'OTO e non è né sponsorizzato né controllato da Ordo Templi Orientis.

Il testo di questo materiale di Aleister Crowley è disponibile qui solo per uso personale e non commerciale. Questo materiale è fornito qui in una comoda forma ricercabile come risorsa di studio per quei cercatori che lo cercano nella loro ricerca. Per qualsiasi uso commerciale, contattare Ordo Templi Orientis.

Licenza limitata

Per quei materiali di Aleister Crowley che non sono di pubblico dominio, fair use o che sono stati forniti da OTO liberamente per il download; alcune variazioni sulla seguente licenza limitata sono probabilmente rilevanti per autorizzare l'uso personale e di ricerca.

*************************************************************************
Copyright (c) Ordo Templi Orientis

O.T.O.
P.O.Box 430
Fairfax, CA  94930
USA

(415) 454-5176 ----  messages only.

LIMITED LICENSE Except for notations added to the history of modification, the 
text on this diskette down to the next row of asterisks must accompany all 
copies made of this file.  In particular, this paragraph and the copyright 
notice are not to be deleted or changed on any copies or print-outs of this 
file.  With these provisos, anyone may copy this file for personal use or 
research.  Copies may be made for others at reasonable cost of copying and 
mailing only, no additional charges may be added.

*************************************************************************
  • Ultima modifica: 2018/07/13 07:28
  • da John Bell